Conservare le cellule staminali del vostro bambino potrebbe cambiare la vita di qualcuno

Oggigiorno, le famiglie hanno la possibilità di scegliere il bancaggio del cordone ombelicale e così di conservare una risorsa preziosissima per la medicina del futuro

Fino a poco tempo fa, una volta partorito, il cordone ombelicale dei bambini finiva dritto nella pattumiera e veniva semplicemente gettato via. Ora, invece, le famiglie hanno la possibilità di scegliere il bancaggio del cordone ombelicale e così di conservare una risorsa preziosissima per la medicina del futuro.

Il bancaggio del cordone consiste nella raccolta del sangue e del tessuto cordonale, nell’isolamento e criogenizzazione delle cellule staminali in essi contenute e nella conservazione di questi campioni in tank di azoto liquido.

Ci si potrebbe chiedere perché conservare le cellule staminali del cordone ombelicale, e la risposta è molto semplice. La ricerca scientifica ha dimostrato il valore e il potenziale delle cellule staminali, che hanno la capacità di ricreare i tessuti, riparare il corpo e rigenerare le ferite.

Ma come possono le cellule staminali del cordone ombelicale cambiare la vita di qualcuno?

  1. Le cellule staminali del sangue cordonale (ematopoietiche) vengono utilizzate per il trattamento di oltre 80 patologie, tra le quali diverse forme di cancro, disordini sanguigni e disfunzioni del sistema immunitario e metabolico.
  2. Le cellule staminali del tessuto cordonale (mesenchimali) vengono utilizzate per la rigenerazione di ossa, muscoli, tendini, legamenti e diversi organi, così come per il trattamento di paralisi cerebrale e autismo, diabete e insufficienza cardiaca.
  3. Sono alla base della medicina rigenerativa, un nuovo ramo della scienza che si occupa dello sviluppo di terapie innovative ed avanzate mirate al ripristino strutturale e funzionale di organi e tessuti danneggiati. La conservazione delle cellule staminali cordonali permette dunque di utilizzare i propri campioni per trattare in futuro ogni sorta di condizione ad oggi non ancora trattabile o in fase di studio.

Conservare le cellule staminali del cordone ombelicale del vostro bambino non solo offre loro la possibilità di lottare contro molte malattie, ma anche l’opportunità di beneficiare delle continue nuove scoperte scientifiche e delle applicazioni future.

Se siete interessati nella conservazione privata con Nescens Swiss Stem Cell Science, scoprite di più sul bancaggio delle cellule staminali qui.