Condizioni generali di vendita

Le presenti Condizioni Generali contengono i termini e le condizioni del Contratto di crioconservazione stipulato tra Nescens, SSCB e il Cliente, di cui esse costituiscono parte integrante.

I termini che iniziano con lettera maiuscola hanno il significato definito nel Contratto o nei relativi Allegati.

1 Oggetto del Contratto

Il contratto ha per oggetto la crioconservazione del sangue del cordone ombelicale o la crioconservazione del sangue e del tessuto del cordone ombelicale e comprende le prestazioni definite nell’Allegato 1 nel caso in cui il Cliente abbia optato per la formula “Nescens Baby Classic”, o nell’Allegato 2 nel caso in cui il Cliente abbia optato per la formula “Nescens Baby Complete”. In mancanza di una scelta da parte del Cliente, sarà applicata la formula “Nescens Baby Classic”.

Agendo per proprio conto e per conto del nascituro (di seguito il “Nascituro”), il Cliente conferisce incarico a SSCB di trattare, analizzare e conservare tramite congelamento o le cellule staminali ottenute dal sangue del cordone ombelicale e/o placentare o le cellule staminali ottenute sia dal sangue che dal tessuto del cordone ombelicale e/o placentare prelevate al momento della nascita del Nascituro (di seguito il “Campione”) conformemente ai termini del Contratto.

Tutte le comunicazioni riguardanti il Contratto avverranno tramite Nescens, che è responsabile della gestione del Contratto e del coordinamento delle prestazioni e dei servizi.

2. Prestazioni di SSCB

SSCB fornisce al Cliente le prestazioni di conservazione di cui all’Allegato 1 o Allegato 2, secondo la formula scelta dal Cliente, come specificato nel summenzionato punto 1.

Tali prestazioni sono definite come segue:

(i).   “Fornitura di un kit di raccolta”: SSCB fornisce al Cliente, all’indirizzo indicato da quest’ultimo all’Allegato Modulo di Iscrizione, un kit per la raccolta del Campione al momento della nascita del Nascituro;

(ii).  “Trasporto al nostro laboratorio”: SSCB organizza, per conto del Cliente, il trasporto del Campione a cura di terzi di sua elezione dal luogo di nascita del Nascituro fino al laboratorio di SSCB;

(iii).  “Analisi e trattamenti di laboratorio”: il Campione sarà sottoposto alle seguenti analisi (di seguito il “Test”) da parte di SSCB o terzi di sua scelta: HCV, HBV, HIV I-II, sifilide, CMV, HTLV I, HTLV II; SSCB tratta il Campione per la separazione e l’isolamento delle cellule staminali presenti nel campione;

(iv). “Condizionamento e crioconservazione in azoto liquido”: SSCB congela le cellule staminali ottenute dal Campione usando l’azoto liquido, le mantiene in tale stato di congelamento e le tiene a disposizione del Nascituro ai sensi del Contratto. Tale passaggio di condizionamento e crioconservazione sarà in ogni caso intrapreso solo se (i) i risultati del Test non rivelano alcuna patologia e (ii) il processo di separazione e di isolamento delle cellule staminali può avvenire in modo adeguato a giudizio di SSCB. In caso contrario, il Campione e/o le cellule staminali saranno distrutte e la validità del Contratto avrà termine;

(v). Gestione della documentazione e consegna dei certificati di crioconservazione”: nel caso in cui sia stato possibile portare a termine il processo di condizionamento e crioconservazione di cui al summenzionato punto (iv), SSCB rilascerà un Certificato attestante il trattamento, l’analisi e la conservazione delle cellule staminali provenienti dal Campione del Nascituro (di seguito il “Certificato”), che verrà consegnato al Cliente.

3. Responsabilità del Cliente

Il Cliente conferma di aver completato integralmente e correttamente il Modulo di Iscrizione (vedi Allegato), Accordo di pagamento rateale (secondo la scelta del cliente), il Consenso Informato (vedi Allegati) e i Questionari anamnestici (vedi Allegati). Il Cliente si impegna inoltre a trasmettere tempestivamente i risultati delle analisi effettuate sulla madre in conformità ai requisiti dell’Allegato Richiesta screening materno. Il Cliente, in particolare, indica nel Modulo di Iscrizione (vedi Allegato) a quale personale qualificato è stato scelto di affidare le attività di raccolta, preparazione, etichettatura e consegna del Campione, prima della consegna per il trasporto attraverso o per SSCB. Il Cliente riconosce e accetta di essere l’unico responsabile della scelta e del pagamento di tale personale qualificato. SSCB e Nescens non rispondono in alcun modo dell’operato o delle omissioni da parte di tale personale relativamente alle attività di raccolta, preparazione, etichettatura e consegna del Campione. Il Cliente riconosce e accetta che il verificarsi di determinate circostanze potrebbe impedire al personale qualificato da lui scelto di prelevare il Campione, o una quantità sufficiente di Campione, per scopi di isolamento, conservazione o trapianto delle cellule staminali, o al fine di qualsiasi loro altro uso.

4. Durata del Contratto

ll Contratto entra in vigore il giorno della sua accettazione da parte del Cliente, che essa avvenga tramite la sottoscrizione di una copia cartacea o tramite l’accettazione elettronica sul sito di Nescens. Fatta salva la risoluzione anticipata ai sensi dell’articolo 12 sotto riportato, il Contratto ha una validità di 20 anni a partire dalla nascita del Nascituro. Allo scadere del Contratto, l’ulteriore conservazione delle cellule staminali da parte di SSCB sarà soggetta alla sottoscrizione di un nuovo contratto da parte del Nascituro o dei suoi rappresentanti legali. In mancanza di tale accordo scritto, verranno applicate le disposizioni di cui al sottostante articolo 10 riguardo il recupero o la distruzione delle cellule staminali.

5. Condizioni relative alla conservazione

Il Campione sarà conservato rispettando le seguenti condizioni:

(i).  Le cellule staminali del Nascituro saranno conservate da parte di SSCB nelle banche accreditate dalle autorità sanitarie;

(ii).  SSCB ha la facoltà, ma non l’obbligo, di conservare le cellule staminali del Campione in parte in un sito e in parte in un altro/i sito/i;

(iii). SSCB o Nescens hanno la facoltà di affidare la conservazione a terzi;

(iv). SSCB ha il diritto di rifiutare la conservazione delle cellule staminali del Campione del Nascituro nel caso in cui non sia possibile soddisfare le condizioni necessarie per un’adeguata conservazione, ad esempio in caso di risultato positivo dei Test, o per motivi di natura tecnica o medica, o ancora nel caso in cui il Prezzo pattuito nel Contratto non sia stato versato per intero.

6. Pagamento del Prezzo

Il Cliente si impegna a pagare a Nescens il Prezzo indicato nell’Allegato 1 o 2 a seconda delle prestazioni scelte (di seguito il “Prezzo”). In caso di mancato pagamento dell’intero Prezzo entro 30 giorni dall’invio di un richiamo al Cliente da parte di Nescens, SSCB avrà il diritto di distruggere le cellule staminali del Campione del Nascituro senza ulteriore preavviso.

Nel caso in cui la fase di condizionamento e di crioconservazione di cui al soprastante articolo 2 punto (iv) non possa essere completata, o vi siano altre circostanze che impediscono la conservazione delle cellule staminali del Campione del Nascituro, Nescens tratterrà la somma corrispondente ai costi effettivamente sostenuti da SSCB e Nescens, e restituirà al Cliente il saldo del Prezzo pagato dal Cliente. Questa disposizione non si applica nel caso in cui l’impedimento o il termine della conservazione siano imputabili al Cliente.

7. Consenso informato dei genitori

Il Cliente dichiara di aver letto e compreso le disposizioni degli Allegati sui Test diagnostici. Autorizza SSCB ad effettuare o far effettuare tali Test sul Campione del Nascituro e su un campione ematico della madre del Nascituro. In caso di risultato positivo di anche solo uno dei Test, i risultati saranno comunicati ai genitori e/o al medico indicato nell’Allegato Modulo di Iscrizione.

Il Cliente riconosce e accetta che SSCB o i laboratori che eseguono i Test per suo conto hanno l’obbligo legale di notificare i risultati dei Test a specifici organismi governativi, e autorizza espressamente tale notifica da parte di SSCB o dei laboratori che eseguono i Test a suo nome. In caso di risultato positivo di uno qualsiasi dei Test, SSCB avrà il diritto di fermare le attività di condizionamento e di conservazione del Campione e di distruggere il Campione, con conseguente cessazione del presente Contratto.

8. Dichiarazioni e garanzie del Cliente

Il Cliente dichiara e garantisce di:

(i).     essere il genitore (padre/madre) e avere il potere di rappresentanza legale del Nascituro il cui Campione è oggetto di conservazione;

(ii).    aver avuto la possibilità di consultare il proprio avvocato per rivedere il Contratto e i relativi Allegati;

(iii).   aver letto ed accettato tutte le disposizioni del Contratto e dei relativi Allegati;

(iv).   aver deciso personalmente e di propria volontà a procedere alla raccolta del Campione, sottoporlo ai Test previsti, trattare e conservare le cellule staminali del Campione;

(v).   aver valutato con un medico competente, che non sia un dipendente o un agente di SSCB o Nescens, tutti gli aspetti relativi alla raccolta, trasporto, analisi, elaborazione, congelamento e conservazione del Campione e delle relative cellule staminali, così come l’eventuale impiego futuro di queste ultime, compresi i rischi connessi a tutti gli aspetti summenzionati.

Il Cliente riconosce di aver ricevuto informazioni esaustive sulle condizioni, i rischi, i limiti e le spese di trasporto, trattamento, analisi, congelamento e conservazione del Campione menzionati nel Contratto e relativi Allegati, e dichiara di accettarli incondizionatamente. Il Cliente riconosce che il Nascituro potrebbe non trovarsi mai in condizione di necessitare l’impiego delle cellule staminali del Campione del Nascituro, e che queste ultime potrebbero tuttavia risultare non utilizzabili. Il Cliente si assume tutti i rischi correlati dalla raccolta, trasporto, trattamento, analisi, congelamento e conservazione del Campione e delle cellule staminali in esso contenute.

9. Diritti sul Campione e sulle cellule staminali

(i).   Tutti i diritti sul Campione e le cellule staminali in esso contenute appartengono al Nascituro e sono esercitabili secondo le condizioni stabilite dalla legge o dai suoi rappresentanti legali, fino a quando il Nascituro non avrà raggiunto la maggiore età o la facoltà di discernimento richiesta. In mancanza di una comunicazione scritta da parte del Nascituro, del Cliente o di altri aventi diritto in cui si affermi il contrario, Nescens e SSCB sono autorizzati senza ulteriori controlli a desumere che il Cliente sia il rappresentante legale debitamente autorizzato del Nascituro. Il Cliente si impegna a informare tempestivamente Nescens e SSCB di qualunque modifica della rappresentanza legale del Nascituro;

(ii).  In deroga a quanto sopra, tutti i componenti del sangue diversi dalle cellule staminali (tra cui ad esempio i globuli rossi) rimanenti dopo il trattamento del Campione che non sono sottoposti a crioconservazione verranno distrutti da SSCB nel rispetto delle norme in vigore;

(iii).  Al termine del contratto, in mancanza di richiesta contraria del Cliente per esempio tramite sottoscrizione di un nuovo contratto o domanda di recupero, il Cliente rinuncia ad ogni diritto sulle cellule staminali e sul Campione, e SSCB si impegna a distruggerli nel rispetto delle norme in vigore.

10. Recupero del Campione

Per tutta la durata del contratto, le cellule staminali conservate ai sensi del Contratto saranno consegnate al Nascituro, o a persona designata da quest’ultimo o suo rappresentante legale, presso il luogo/i luoghi di conservazione, nei giorni lavorativi durante gli orari d’ufficio, su presentazione di una richiesta scritta da parte del Nascituro o suo rappresentante legale inviata utilizzando il Formulario di Domanda fornito da SSCB. Si precisa che tale consegna avverrà in accordo con il centro trapianti scelto dal Nascituro o dal suo rappresentate legale, e secondo le modalità tecniche richieste da tale centro trapianti.

Tutti i costi correlati all’osservazione di tali modalità tecniche saranno a carico del Cliente, inclusi gli eventuali Test richiesti dal centro trapianti prima della consegna. Nel caso in cui si richieda che la consegna avvenga in altro luogo rispetto a quello/i di conservazione del Campione, tutti i costi correlati al ritiro, trasporto e consegna delle cellule staminali al luogo di destinazione saranno fatturati addizionalmente.

11. Esclusione di garanzia

Il Cliente riconosce che né Nescens né SSCB, i loro manager, amministratori, revisori, azionisti, dirigenti, agenti o consulenti, hanno emesso o dichiarato alcun tipo di garanzia in relazione al presente Contratto o alle attività previste nell’ambito del presente Contratto, e che in quest’ultimo viene espressamente esclusa qualsiasi garanzia.

Senza limitare la portata di quanto sopra, il Cliente riconosce ed accetta in particolare le seguenti esclusioni di responsabilità esplicite da parte di Nescens e SSCB:

(i).   Sebbene la conservazione delle cellule staminali sia incoraggiata e promossa da soggetti ed esperti del settore in ragione delle potenziali tecnologie mediche, Nescens e SSCB declinano espressamente qualsiasi garanzia rispetto al valore terapeutico, attuale o futuro, o di qualsiasi altra natura, del Campione e delle cellule staminali in esso contenute;

(ii).  Nescens e SSCB escludono espressamente ogni garanzia che il Campione potrà essere prelevato, o che il volume del Campione e/o la quantità delle relative cellule staminali sia sufficiente ai fini del loro trattamento e conservazione o per qualsiasi altro uso;

(iii).  Nescens e SSCB escludono espressamente ogni garanzia riguardante l’operato del personale qualificato incaricato dal Cliente a prelevare il Campione in conformità con il soprastante articolo 3;

(iv). Nescens e SSCB escludono la prestazione di qualsiasi tipo di servizio di natura medica, di consulenza medica, o l’esercizio di qualsiasi funzione diversa rispetto a quanto espressamente dichiarato nel presente Contratto;

(v).  Nescens e SSCB escludono espressamente ogni garanzia che il Campione, le relative cellule staminali e/o parte di esse non vengano danneggiate durante la raccolta, trasporto, analisi, trattamento, congelamento e conservazione in azoto liquido nel corso della durata del presente Contratto.

Vengono fatti salvi i casi di dolo o colpa grave da parte di SSCB o Nescens. L’entità della responsabilità è tuttavia limitata ai costi diretti effettivamente sostenuti dal Cliente per la raccolta e conservazione del Campione e delle cellule staminali ai sensi del presente Contratto, con l’esclusione di eventuali danni indiretti, perdita di utilizzo o di guadagno, e fino a un importo massimo di CHF 30’000.

12. Risoluzione del Contratto

Il Contratto potrà essere risolto prima della scadenza:

  • Di comune accordo tra Nescens e il Cliente;
  • Unilateralmente da parte di Nescens e SSCB nei casi di cui ai soprariportati articoli 2.(iv), 6 e 7;
  • Da parte del Cliente, il Nascituro o suo rappresentante legale, con un preavviso di 90 giorni. In tal caso, il Prezzo pagato non sarà rimborsato.

13. Riservatezza e autorizzazione di comunicazione

Nescens e SSCB riconoscono e accettano che le informazioni loro trasmesse da parte del Cliente ai sensi del presente Contratto sono di natura riservata e sensibile, e si impegnano a trattarle in conformità con la Legge federale sulla Protezione dei Dati (LPD). Il Cliente autorizza espressamente la comunicazione di informazioni riguardanti il Nascituro relativamente ai servizi resi nell’ambito del presente Contratto all’ospedale, al laboratorio o al medico coinvolti, nonché all’addetto federale secondo la LPD.

14. Cessione

Il presente Contratto e tutti i diritti e gli obblighi di Nescens o SSCB da esso derivanti potranno essere ceduti da Nescens, in tutto o in parte, a qualsiasi persona fisica, organizzazione, partner o società che fornisca dei servizi analoghi, o che abbia intenzione di fornirli in seguito a tale cessione. I diritti del Cliente e/o del Nascituro derivanti dal presente Contratto non sono in alcun caso trasferibili a terzi.

15. Modifiche

Le presenti Condizioni Generali possono essere modificate in qualsiasi momento da parte di Nescens. Il Cliente ha il dovere di informarsi regolarmente sui contenuti e sulle eventuali modifiche delle Condizioni Generali, disponibili in ogni momento sul sito di Nescens.